FASE 2 DEL COVID-19, LE DEMOCRATICHE DELLA CAMPANIA: SI RIPARTA DALLE DONNE

FASE 2 DEL COVID-19, LE DEMOCRATICHE DELLA CAMPANIA: SI RIPARTA DALLE DONNE

25 Aprile 2020 0 Di La redazione

E’ decisa la posizione delle donne Democratiche della Campania che con una lettera aperta parlano del ruolo decisivo che potrebbero avere le donne nella fase 2 del Covid19.

“Tante donne – scrivono le democratiche del Pd campano – del mondo della cultura, dell’istruzione, della scuola, della ricerca, rappresentanti del mondo del lavoro, dell’imprenditoria, delle forze sociali, hanno sottoscritto una lettera aperta, un appello, promosso dalle Democratiche campane, a tutti i rappresentanti istituzionali della Campania affinché, nella definizione e nelle strategie di intervento della fase due, che sta per partire, si tenga conto dell’apporto del punto di  vista delle donne, delle pratiche femminili, con un più forte coinvolgimento delle loro competenze. E’ sentire di tutti, infatti, che questa crisi sarà occasione di cambiamento. Il contributo delle donne è sempre stato fondamentale nei periodi della ricostruzione del nostro paese.
In questi anni le donne spesso hanno posto il tema di uno sviluppo sostenibile delle città, dei territori, spingendo di più sull’innovazione orientata a coniugare sviluppo e benessere sociale delle comunità, crescita del Pil, ma anche valutazione dell’indice di sviluppo umano, partendo dalla valorizzazione del concetto di cura e del prendersi cura. Ora c’è  un’opportunità unica per far agire il pensiero femminile, “l’altro sguardo sul mondo”. Vogliamo impegnarci, farci carico delle responsabilità ed assumere decisioni indirizzate all’affermazione di una nuova civiltà e, soprattutto, alla costruzione di un cambiamento solidale”