EX GUARDIA GIURATA SI UCCIDE CON UN COCKTAIL DI FARMACI

EX GUARDIA GIURATA SI UCCIDE CON UN COCKTAIL DI FARMACI

6 Febbraio 2016 0 Di Leonardo D'Avenia

ambulanza-1

Shock ad Avella. Un 48enne ex guardia giurata si è tolto la vita ingerendo un micidiale cocktail di farmaci. Ignote, al momento, le cause dell’estremo gesto dell’uomo. Secondo quanto si apprende il cittadino di Avella, trasferito in un comune del napoletano dopo essersi divorziato dalla moglie, era alle prese con dei problemi nell’ultimo periodo. Sembrerebbe che avrebbe assunto una quantità di farmaci superiore rispetto a quanto consentito. Inutile il trasporto dell’uomo presso il pronto soccorso di Nola dove sarebbe giunto già morto. Sul corpo di S.M. è stato disposto l’esame autoptico. Sotto shock i parenti dell’uomo che vivono ad Avella e sono molto conosciuti in paese.