EVADE DAI DOMICILIARI, AGGREDISCE E FERISCE I FAMILIARI. 48ENNE DI SPERONE ARRESTATO

EVADE DAI DOMICILIARI, AGGREDISCE E FERISCE I FAMILIARI. 48ENNE DI SPERONE ARRESTATO

3 Novembre 2019 0 Di Monica De Benedetto

SPERONE (AV) – EVADE DAI DOMICILIARI E AGGREDISCE FAMILIARI E CARABINIERI INTERVENUTI: 48ENNE IN CARCERE.

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Baiano hanno tratto in arresto un 48enne di Sperone ritenuto responsabile dei reati di EvasioneResistenza e Oltraggio a Pubblico UfficialeDanneggiamentoViolazione di domicilioMaltrattamenti in famiglia e Lesioni personali.

I fatti si sono verificati nel pomeriggio di ieri: a seguito di segnalazione al 112, l’equipaggio della “Gazzella”, insieme alla pattuglia della Stazione di Avella, è intervenuto presso un’abitazione di Sperone dove era in corso una lite.

Un 48enne, dopo essere evaso dall’abitazione stabilita per scontare gli arresti domiciliari, si è recato dalla famiglia di origine dove, nel danneggiare la vetrata d’ingresso ha ferito alla gamba un’anziana parente; quindi, entrato nell’appartamento, ha aggredito la sorella, causandole lesioni lievi.

Con non poca fatica i Carabinieri sono riusciti a bloccare l’esagitato che, in un contesto di piena sicurezza e scongiurata dunque la possibilità di gesti inconsulti, è stato condotto in Caserma.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, il 48enne è stato dichiarato in d’arresto e, dopo le formalità di rito, tradotto alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.