Home / Attualità / EMERGENZA IDRICA, ALTO CALORE ATTIVA I NUMERI DI EMERGENZA

EMERGENZA IDRICA, ALTO CALORE ATTIVA I NUMERI DI EMERGENZA

Si è svolta questa mattina, presso la Prefettura di Avellino, la riunione per l’emergenza idrica. Coordinato dalla dottoressa Ines Giannini al tavolo erano presenti il presidente di Alto Calore Servizi S.p.a., dirigenti della Regione Campania, il responsabile della Sala Operativa della Protezione Civile Regionale, il presidente dell’ATO 1, funzionari del Genio Civile e il dirigente Tecnico di ACS, Antonio Spiniello.

La riunione si è conclusa dopo oltre due ore di confronto tra i presenti circa l’operatività e le criticità, quelle prontamente risolte e quelle ancora presenti, anche in vista del peggioramento delle condizioni meteo previsto a partire da Domenica prossima.

I vertici della Regione, in rappresentanza del vice presidente Fulvio Bonavitacola impegnato in una conferenza delle Regioni a Roma, hanno accolto la richiesta del Presidente di Alto Calore Servizi, il dottor Raffaello De Stefano, che ha rimarcato la necessità di agire nell’immediato, attraverso il coordinamento tecnico, per affrontare le emergenze del maltempo, e attraverso una accurata programmazione per risolvere il problema del riammodernamento del sistema acquedottistico, al fine di evitare il ripetersi delle emergenze, sia invernali che estive.

De Stefano ha richiamato l’attenzione dei presenti sul Progetto di sistema, sottoposto due anni fa alla Regione, per la richiesta di approvazione e finanziamento, per un ammontare complessivo di oltre 6milioni di euro con una previsione di estensione delle opere da realizzarsi che porterebbe l’importo complessivo ad 8milioni di euro. I Dirigenti della Regione Campania, nel riconoscere la fondatezza della richiesta e la somma urgenza delle opere previste, hanno dichiarato la disponibilità ad incontrare già Lunedì prossimo il Presidente De Stefano presso gli Uffici di Napoli per sottoscrivere un accordo che dia in breve tempo il via libera al finanziamento delle opere previste dal Progetto con delibera specifica di giunta Regionale.

Per quanto concerne l’attuale emergenza il presidente di Alto Calore ha evidenziato ai presenti che Il piano operativo, con la Task force attivata nei giorni scorsi, ha funzionato alla perfezione: non ci sono Comuni senz’acqua ma  criticità definite  all’interno di alcuni territori a causa del congelamento e della rottura dei misuratori idrici e di luoghi impervi, difficili da raggiungere per la notevole quantità di neve caduta e del ghiaccio accumulatosi. Nelle ultime 48 ore i tecnici di ACS hanno provveduto alla sostituzione di circa mille misuratori e tuttora continuano ad operare per completare il lavoro.

 

Secondo una prima stima i misuratori saltati a causa del gelo sarebbero oltre 3mila e sarebbero la principale causa delle ingenti perdite di acqua e dell’abbassamento della pressione. Proprio per fronteggiare l’emergenza sono state disposte chiusure notturne programmate in alcune zone della città capoluogo e Comuni limitrofi. La chiusura notturna, destinata a proseguire anche stasera e nei prossimi giorni (vds elenco delle zone interessate in Allegato alla presente mail) consente il riempimento dei serbatoi offrendo la disponibilità idrica necessaria nelle ore diurne, ed il giusto contributo sussidiario ai serbatoi dei comuni in criticità, limitando ogni forma di disagio ai cittadini.

Sempre per fronteggiare l’emergenza Alto Calore Servizi, oltre ad informare in tempo reale tutti i Sindaci interessati, ha deciso di attivare linee telefoniche speciali

attive dalle ore 8.00 alle 14.00 e dalle ore 15.00 alle ore 20.00, nelle ore successive, notturne e serali, è attivo il numero della Reperibilità, secondo i distretti di appartenenza:

  • Altirpinia  tel. 0825794306 (Reperibilità tel.3486901790)
  • Distretto Metropolitano tel. 0825794300 (Reperibilità  tel.3486901867)
  • Distretto di Ariano Irpino tel. 0825825640 (Reperibiltà tel.3486901790)
  • Distretto di Benevento tel. 0824316409 (Reperibilità tel. 3482103595)
  • Distretto Medio Sabato Vallo Lauro tel.0825794358 (Rep. Tel.3486901867)

LA REPERIBILITA’ E’ ATTIVA DALLE ORE 20.00 ALLE ORE 8.00 DEL GIORNO SEGUENTE.

 

Circa Michela Attanasio

Michela Attanasio

Vedi Anche

FOSCARINI: “CARPI CROCEVIA DEL NOSTRO CAMPIONATO”

La conferenza di mister Foscarini prima di Carpi-Avellino

TEME UN ATTENTATO E PUNTA IL COLTELLO CONTRO GLI INFERMIERI IN AMBULANZA, CADE L’ACCUSA DI SEQUESTRO

I fatti risalgono al settembre dello scorso anno quando un 40enne, in regime di detenzione ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *