EMERGENZA CORONAVIRUS, TOTAL LIFE AL FIANCO DEGLI OPERATORI SANITARI DEGLI OSPEDALI IRPINI

EMERGENZA CORONAVIRUS, TOTAL LIFE AL FIANCO DEGLI OPERATORI SANITARI DEGLI OSPEDALI IRPINI

28 Marzo 2020 0 Di La redazione

Emergenza Coronavirus, TotaLife al fianco degli operatori impegnati in prima linea nella drammatica crisi sanitaria che ha colpito da settimane la nostra provincia e l’intero Paese.

L’Associazione di volontariato, impegnata da anni in Africa, ha acquistato, dopo aver contattato 15  fornitori istituzionali e accreditati, una fornitura di dispositivi individuali di protezione per un ammontare di 12.200 euro.

Disposta, in particolare, la consegna, come richiesto dalla farmacia del A.O.S.G. Moscati, di 3000 camici in TNT per ospiti. Un’altra parte della fornitura sarà consegnata alla farmacia dell’Asl di Avellino che provvederà alla distribuzione ai presidi ospedalieri di propria competenza, e cioè il Sant’Ottone Frangipane di Ariano Irpino e l’Ospedale Criscuoli di Sant’Angelo dei Lombardi.

Ma l’impegno di TotaLife non finisce qui. L’associazione sta valutando, con esperti del settore, tre possibili forniture di materiale tecnico specifico per le sale di rianimazione per un impegno finanziario ancora più significativo.

“Il nostro obiettivo – precisa il Presidente di TotaLife Roberto Godas – è l’acquisizione di ventilatori polmonari che, al momento, sono assolutamente introvabili. Siamo in contatto con diverse aziende produttrici, confidando sulla immediatezza dell’acquisto rispetto alle gare istituzionali. Mai come in questo momento serve l’aiuto di tutti e noi, come Associazione, siamo pronti a fare la nostra parte fino in fondo per superare l’emergenza”.