EMERGENZA CORONAVIRUS, CONTINUA L’IMPEGNO DI “TOTALIFE” DONAZIONI AL MOSCATI

EMERGENZA CORONAVIRUS, CONTINUA L’IMPEGNO DI “TOTALIFE” DONAZIONI AL MOSCATI

16 Aprile 2020 0 Di Anna Guerriero

Emergenza Covid, continua l’impegno di Totalife per l’Irpinia.  L’Associazione di volontariato, impegnata da anni in Africa, sta realizzando e portando avanti diverse iniziative di solidarietà anche grazie al sostegno di molti cittadini che hanno risposto da subito all’appello di Totalife.

“Ci fa piacere – precisa il presidente Roberto Godas – che il nostro invito a collaborare per il superamento dell’emergenza sanitaria sia stato raccolto anche da due nostri carissimi amici, Francesca e Paolo Sica, che hanno voluto fare una donazione a Totalife, in ricordo del figlio Carmine”.

“Nel rispetto di quanto desiderato dai nostri amici, e dopo aver effettuato una approfondita verifica sulle esigenze dei reparti dell’Ospedale maggiormente coinvolto nella lotta al Covid19, l’importo donato si è tramutato nella fornitura di 7 saturimetri portatili, detti anche pulsossimetri, alla Unità Operativa Complessa di Medicina Interna del Moscati diretta dalla dottoressa Maria Amitrano”, aggiunge Godas.

I saturimetri, che saranno consegnati entro questa settimana, sono apparecchi particolarmente utili in questa intensa fase di cura e controllo dei pazienti contagiati dal Coronavirus, in quanto sono in grado di monitorare l’ossigenazione del sangue e la frequenza cardiaca dei pazienti.

Sempre sulla base delle verifiche e delle richieste pervenute, ed in considerazione dell’altissimo rischio a cui sono sottoposti medici e paramedici, Totalife ha inoltre donato, sempre alla U.O.C. di Medicina Interna del Moscati, 120 tute protettive contro il rischio biologico del costo di 5300 euro.

All’Unità Operativa di Oncologia Clinica del Moscati, diretta dal professore Cesare Gridelli, dopo una ricerca di diverse settimane, Totalife è invece riuscita a donare 60 mascherine FFP2.

“L’impegno di Totalife non si ferma – conclude Godas – e andrà avanti anche nei prossimi giorni. Ci sono altre iniziative in corso di realizzazione grazie a chi ha manifestato fiducia e attenzione alla nostra Associazione con donazioni o riservandole il 5×1000”.