EMERGENZA ARIANO. LE QUATTRO RICHIESTE DELL’EX SINDACO FRANZA AL COMMISSARIO

EMERGENZA ARIANO. LE QUATTRO RICHIESTE DELL’EX SINDACO FRANZA AL COMMISSARIO

3 Aprile 2020 0 Di La redazione

In queste ore difficili, la Comunità si stringe ancora più forte in un sentimento di solidarietà e condivisione.

Bisogna dividersi tra il rivolgere pensieri e cure ai nostri affetti e, nello stesso tempo, l’affrontare al meglio le tante emergenze, dall’aspetto sanitario a quello economico.

In questa sfida complessa è fondamentale il contributo di ognuno.

In virtù di questa convinzione, sia nei giorni scorsi che nella giornata odierna, ho sollecitato per mezzo pec il Commissario a porre l’attenzione su quattro questioni prioritarie:

  • Screening attraverso test rapidi, e segnatamente su persone in isolamento fiduciario che presentano sintomi e su coloro che sono stati a stretto contatto con i contagiati, pur asintomatici. In forza del punto n.4 dell’ordinanza regionale n.26;

  • Quarantena centralizzata;

  • Maggiore attenzione ai soggetti più a rischio e agli anziani assistiti presso RSA, case di cura e case di riposo;

  • Sospensione del pagamento dei tributi locali.