ELEZIONI REGIONALI. SARA’ CALDORO PER IL CENTRODESTRA A SFIDARE DE LUCA, ORA E’ UFFICIALE

ELEZIONI REGIONALI. SARA’ CALDORO PER IL CENTRODESTRA A SFIDARE DE LUCA, ORA E’ UFFICIALE

22 Giugno 2020 0 Di La redazione

Stefano Caldoro in Campania, Francesco Acquaroli per le Marche, Susanna Ceccardi in Toscana e Raffaele Fitto in Puglia.

Il centrodestra ha chiuso l’accordo sui candidati per le prossime regionali di settembre. Lo annunciano Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi in una nota congiunta.

“Il centrodestra – spiegano i leader di Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia – ha individuato la squadra migliore per vincere le elezioni nelle Regioni che andranno al voto a settembre e, soprattutto, portare il buongoverno in quelle che oggi sono male amministrate dalla sinistra”.

I nomi scelti “si aggiungeranno alla squadra dei governatori uscenti che, dopo eccellenti prove di governo, sono stati confermati: Giovanni Toti in Liguria e Luca Zaia in Veneto”.
“Il centrodestra – fanno sapere i tre leader – esprimerà candidati unitari anche alle comunali. L`accordo raggiunto, in un clima di grande collaborazione, prevede che la Lega indichi i candidati in alcune città del centro-sud fra cui Reggio Calabria, Andria, Chieti, Macerata, Matera, Nuoro, mentre Forza Italia e Fratelli d`Italia esprimeranno candidati in altre città al voto.
I partiti si sono impegnati a prestare grande attenzione al momento della compilazione delle liste a tutti i livelli: saranno di qualità sotto ogni aspetto”.

https://youtu.be/bfWZxxWlQZ8