ELEZIONI IMS DI MORRA DE SANCTIS, LA FIM – CISL SI CONSACRA PRIMA ORGANIZZAZIONE SINDACALE. ELETTI MACCIA E GAROFALO

ELEZIONI IMS DI MORRA DE SANCTIS, LA FIM – CISL SI CONSACRA PRIMA ORGANIZZAZIONE SINDACALE. ELETTI MACCIA E GAROFALO

9 Novembre 2019 0 Di La redazione

Si sono concluse le elezioni per la costituzione della Rsu e Rls nell’azienda I.M.S. di Morra de Sanctis, in provincia di Avellino. L’esito elettorale ha consacrato la Fim-Cisl come la prima organizzazione sindacale ricevendo il 55,7% dei consensi che fruttano 2 seggi Rsu su 3 disponibili ed 1 seggio Rls. “Il successo elettorale che la Fim-Cisl ha conseguito, a pochi mesi di distanza dalla vittoria in Ema e Poema, testimonia che i lavoratori hanno scelto di farsi rappresentare da un sindacato che, coerentemente con i principi e i valori che ci hanno storicamente contraddistinto, persegue una linea di politica sindacale attenta ai bisogni dei lavoratori, equilibrata nei rapporti di interlocuzione con la controparte aziendale e responsabile rispetto alle sfide nelle quali si deve cimentare per produrre sviluppo e valorizzazione del territorio”, spiega il segretario generale della Fim-Cisl IrpiniaSannio, Luigi Galano.

“Ci complimentiamo ed auguriamo buon lavoro al neo eletto Vito Maccia ed alla veterana Maria Garofalo, prima donna della Fim IrpiniaSannio ad essere eletta anche come Rls. Ringraziamo Donato Gaudiosi per il lavoro svolto in qualità di membro della commissione elettorale e tutti i lavoratori che ci hanno tributato la loro fiducia”, conclude Galano.