Home / Attualità / ELEZIONI COMUNALI AVELLINO: “CI SARA’ ANCHE UNA LISTA DEMA”, L’ANNUNCIO DEL SINDACO DI NAPOLI

ELEZIONI COMUNALI AVELLINO: “CI SARA’ ANCHE UNA LISTA DEMA”, L’ANNUNCIO DEL SINDACO DI NAPOLI

“La ribellione? E’ non sottostare ai soprusi, combattere per riaffermare diritti e legalità”. Esordisce così Luigi De Magistris, sindaco di Napoli, dinanzi a taccuini e microfoni che ne raccolgono le riflessioni a margine della presentazione del libro la Città Ribelle. Il progetto DeMa mette radici nel capoluogo irpino: “Non abbiamo ancora un referente ma Avellino è una realtà importante, il prossimo anno qui si vota, saremo sicuramente presenti con una nostra lista alle comunali“. De Magistris non dimentica i suoi trascorsi da pubblico ministero: interrogato sul rapporto politica-magistratura, in particolare ad Avellino con le tante inchieste avviate da Rosario Cantelmo, dichiara: “Ne approfitto per salutare pubblicamente il Procuratore, di cui sono stato uditore giudiziario e sono tuttora grande estimatore. La buona magistratura è quella che agisce in totale autonomia”. Infine la replica al segretario Regionale del Pd Assunta Tartaglione, che ieri aveva punzecchiato De Magistris ricordando che “mentre il Pd salva l’Eav in Regione, De Magistris affonda l’azienda trasporti napoletana”. De Magistris:  “Loro hanno avuto una barca di soldi dal Governo, noi abbiamo rimesso  in sesto l’azienda con le nostre forze, pensassero i parlamentari Pd nominati, non eletti, ad ascoltare un po’ di più le istanze che arrivano dai territori. Tartaglione negli ultimi sei anni non l’ho mai vista”.

Infine una curiosità: il sindaco di Napoli, invitato ad accedere con l’auto sino dinanzi alla Prefettura per prendere parte all’appuntamento presso il circolo della Stampa, ha chiesto di poter parcheggiare nelle strisce blu, come qualunque altro cittadino.

 

 

 

 

Circa Vincenzo Di Micco

Vincenzo Di Micco

Vedi Anche

55 AULE PER IL MANCINI,IN ATTESA DEL RIESAME

Si attende in queste ore la decisione del Riesame in merito al ricorso presentato lalla ...

CHIUSO CENTRO MIGRANTI A MONTEFORTE, IL PREFETTO: “TROVATA LA SOLUZIONE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *