E’ LA VIGILIA DI MONOPOLI-AVELLINO: BALLOTTAGGIO A CENTROCAMPO PER I LUPI

E’ LA VIGILIA DI MONOPOLI-AVELLINO: BALLOTTAGGIO A CENTROCAMPO PER I LUPI

12 Marzo 2021 0 Di Pellegrino Marciano

E’ la vigilia di Monopoli-Avellino. I lupi cercano il tredicesimo risultato utile di fila per un rendimento che in Europa sta facendo stropicciare gli occhi agli addetti ai lavori. 10 vittorie, due pareggi. Due le reti subite. Insomma numeri oramai noti che non fanno altro che dare vigore alla formazione di mister Braglia. Domani il tecnico toscano non sarà in panchina; la palla passa al suo vice De Simone che in due uscite ha portato 6 punti a casa. In conferenza Braglia ha parlato di un cambio modulo qualora le avversarie, vedi Paganese, cominciassero a leggere troppo il sistema dell’Avellino. Non dovrebbe esserci cambiamento già da domani e allora nel 3-5-2 classico ritornerà con ogni probabilità tra i pali Francesco Forte. Luigi Silvestri, capitan Miceli che rientra dalla squalifica e Julian Illanes a comporre il trio difensivo. A centrocampo Sonny D’Angelo riprenderà il suo posto. Quasi certo di un posto di titolare Salvatore Aloi dopo il gol e l’ottima prestazione di domenica scorsa, il ballottaggio diventa tra De Francesco e Carriero, quest’ultimo anche diffidato nonché ex dell’incontro. L’ex Monopoli sembra leggermente in vantaggio sul 10 biancoverde ma le riserve si scioglieranno solamente al momento dell’ufficialità degli undici titolari. Davanti potrebbe partire Riccardo Maniero, galvanizzato dal traguardo dei 100 gol, insieme all’altro ex di turno, Giuseppe Fella, che a Monopoli ha lasciato ricordi indelebili, visti i 17 centri nello scorso campionato solamente fino al mese di marzo. Per quanto riguarda invece i biancoverdi di mister Scienza, non è dato sapere chi sono i positivi al Covid, ma si hanno notizie più certe sugli acciaccati che ieri hanno svolto allenamento differenziato: Arena, Currarino, Steau, Spadoni e Menegatti. Nicoletti si è sottoposto alle cure mediche mentre Paolucci sarà squalificato.