E’ IL GIORNO DELLA CANDELORA, OPERAI DELLA EX NOVOLEGNO DA MAMMA SCHIAVONA

E’ IL GIORNO DELLA CANDELORA, OPERAI DELLA EX NOVOLEGNO DA MAMMA SCHIAVONA

2 Febbraio 2020 0 Di La redazione

E’ arrivato il giorno tanto atteso della Candelora. Dopo 4 giorni di iniziative e manofestazioni contro la discriminazione di ogni genere che si sono concluse ieri con la cittadinanza onoraria di Ospedaletto D’Alpinolo consegnata alla senatrice a vita Liliana Segre da anni impegnata nelle scuole per insegnare ai ragazzi cosa abbia significato l’olocausto per la storia, oggi è il giorno della tradizione, del colore, delle danze davanti l’abbazia di Montevergine. Una giornata che non vedrà come protagonista Vladimir Luxuria che come ha spiegato ai microfoni di Primativvu’ quest’anno ha deciso di vivere questa occasione in maniera più introspettiva, in un’atmosfera più intima e privata. Ci saranno, e già sono arrivati, gli operai della Novolegno per pregare ai piedi di Mamma Schiavona per il loro futuro pieno di incertezze

 

In aggiornamento