DROGA: SPACCIO CON “MENU'” VIA SMS, UN ARRESTO NEL NAPOLETANO

DROGA: SPACCIO CON “MENU'” VIA SMS, UN ARRESTO NEL NAPOLETANO

25 Giugno 2020 0 Di La redazione

I carabinieri a Quarto hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Napoli nei confronti di Antonio Di Maro, 26 anni, gia’ noto per i suoi trascorsi penali, che deve rispondere di spaccio di sostanze stupefacenti. È quanto riporta l’agenzia AGI.

L’indagine dei militari dell’Arma, coordinata dal pm Giuseppe Visone, ha scoperto una fiorente attivita’ di spaccio di cocaina e hashish dal giugno del 2018. Di Maro inviava messaggi sms a una serie di numeri telefonici nei quali lasciava intendere ai suoi interlocutori di essersi rifornito di sostanza stupefacente: “sono operativo mi raccomando”. A quel punto arrivavano le richieste di incontri da parte dei ‘clienti’. Il 26enne ai domiciliari per un altro procedimento e’ ora nell’istituto penitenziario di Napoli-Secondigliano.