DRAMMA SFIORATO A FONTANAROSA, CADE IL CARRO DI PAGLIA. LA GENTE IN LACRIME

14 agosto 2018 2 Di Michela Attanasio

Dramma sfiorato a Fontanarosa dove nel pomeriggio era in corso la classica tirata del Carro di paglia alto circa 30 metri. Sembra che l’asfalto reso viscido dalla pioggia abbia tratto in errore i trasportatori,  la tirata si è prima bloccata nella curva, poi l’obelisco si è abbattuto su una casa, spezzandosi, ma fortunatamente senza provocare  alcun ferito. Le persone sul balcone  sono riuscite a spostarsi appena in tempo.

Non si hanno notizie certe su precedenti incidenti simili. Pare che sia accaduto solo una volta prima della Prima Guerra Mondiale, forse nel 1912, (non 30 anni fa come inizialmente riportato). A differenza di Mirabella Eclano dove il Carro è caduto ben 2 volte, la prima nel 1881 e la seconda nel 1961 e se ne ha memoria documentata. Nella credenza popolare la caduta è foriera di sventure. Credenze a parte, la statuina della Madonna posta in cima si è staccata dall’obelisco ma si è salvata miracolosamente senza rompersi, dando al parroco del paese il modo di custodirla. La gente di Fontanarosa in lacrime, nessuno ricorda a memoria eventi simili: “Non avevo mai visto una cosa del genere” hanno confessato tra i singhiozzi alla nostra inviata Monica De Benedetto. Sul posto i Vigili del Fuoco di Avellino e Grottaminarda ed i Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano che hanno rilevato solo qualche danno al cornicione dell’abitazione sul quale il Carro è caduto.

Una ragazza di Taurasi è stata trasportata in ospedale ad Ariano in seguito ad una caduta nel fuggi fuggi generale.

I VIDEO