DRAMMA A QUINDICI, 52ENNE DI DOMICELLA SI IMPICCA AD UN ALBERO

DRAMMA A QUINDICI, 52ENNE DI DOMICELLA SI IMPICCA AD UN ALBERO

22 Gennaio 2020 0 Di Leonardo D'Avenia

L’ uomo che si è tolto la vita a Quindici è un 52enne di origini ungheresi che viveva a Domicella con la moglie e due figlie. L’uomo lavorava presso il crematorio di Domicella e in passato aveva fatto il barista e il cameriere. Lo conoscevano tutti, era un uomo tranquillo che ha sempre lavorato e si è dato sempre da fare. Nessuno al momento riesce a darsi una spiegazione rispetto al gesto compiuto. Sembra non avesse alcun tipo di problema: sia lui che la moglie, infatti, lavoravano ed avevano una vita regolare e tranquilla, dice che lo conosceva. Si è impiccato con una corda nautica ad un albero in località Casapiana di Quindici ed è stato ritrovato da un uomo che passava lungo la strada. La salma è stata portata all’obitorio e non dovrebbe essere disposta l’autopsia. Non è stato ritrovato alcun biglietto di addio. Non si comprendono i motivi del suicidio