DOPO L’ULTIMA AGGRESSIONE IN PRONTO SOCCORSO, PIU’ MEDICI E VIGILANTI

DOPO L’ULTIMA AGGRESSIONE IN PRONTO SOCCORSO, PIU’ MEDICI E VIGILANTI

2 Luglio 2019 0 Di La redazione

Il collegio di direzione dell’ospedale moscati di Avellino, riunitosi dopo l’ultima aggressione al personale del pronto soccorso, ha stabilito una maggiore presenza di infermieri e medici sul turno pomeridiano. Ampliato il raggio di attribuzioni e competenze delle guardie giurate.