“DOPO AVER DATO TANTO A FANTONI,ORA SIAMO COSTRETTI A TOGLIERE AI NOSTRI FIGLI”

“DOPO AVER DATO TANTO A FANTONI,ORA SIAMO COSTRETTI A TOGLIERE AI NOSTRI FIGLI”

28 Febbraio 2019 0 Di Anna Guerriero

I lavoratori della Novolegno ieri sera a Raid hanno manifestato la propria rabbia e delusione.

“Per anni abbiamo dato tanto a Fantoni e oggi ci vediamo costretti a togliere la tranquillità alle nostre famiglie, negando ai figli la possibilità di proseguire negli studi”. Storie e drammi di oltre 100 lavoratori  ieri sera sotto i riflettori accesi in diretta,