DONNA TENTA IL SUICIDIO AD ARIANO. GRAVI LE SUE CONDIZIONI

DONNA TENTA IL SUICIDIO AD ARIANO. GRAVI LE SUE CONDIZIONI

27 Gennaio 2020 0 Di Monica De Benedetto

Tentato suicidio ad Ariano Irpino. Una donna di 38 anni si è lanciata dal balcone. Gravi le sue condizioni.

E’ accaduto in una zona di campagna del Tricolle. Dopo un primo ricovero al Pronto soccorso dell’ospedale Frangipane è stata trasferita in eliambulanza presso una struttura napoletana più attrezzata.

La città ancora sotto shock per il suicidio del professore di filosofia lanciatosi mercoledì scorso dal viadotto della strada Panoramica ora viene scossa da questo nuovo gesto sconsiderato.

E solo ieri in una casa per anziani di Paternopoli un’altra donna, una 92enne  si è lanciata dalla finestra perdendo la vita.

Ancor prima e nello stesso giorno del professore di Grottaminarda, un cameriere di 52 anni si è suicidato a Quindici con un cappio al collo.

Una tragica serie in così pochi giorni in Irpinia che forse conferma il fenomeno dell’emulazione oltre a dare il polso dell’incombente disagio psicolgico dei nostri tempi.