AVELLINO, MUNGO INTERESSE CONCRETO MA IL TERAMO NON LO CEDERÀ GRATIS

AVELLINO, MUNGO INTERESSE CONCRETO MA IL TERAMO NON LO CEDERÀ GRATIS

4 Settembre 2020 0 Di Michelangelo Freda

L’Avellino lavora incessantemente al mercato. Nonostante la rosa non ancora ultimata, Di Somma e Braglia scrutano ogni club per comprendere i colpi da mettere a segno. Nel lungo elenco stilato, il nome prorompente per il centrocampo è quello di Domenico Mungo, centrocampista centrale in forze al Teramo, con un passato nel Cosenza. Il classe 1993 piace all’Avellino che non avrebbe nascosto il proprio interesse ma dall’Abruzzo al momento, è arrivato un secco no alla cessione del giocatore gratuitamente.

Mungo, il punto sulla trattativa

Sandro Federico, diesse del Teramo, ai nostri microfoni, ha smentito ogni sorta di accordo per lo svincolo del calciatore, sottolineando come il club cederà il calciatore solo dinnanzi ad un’offerta economica vantaggiosa. Al momento, il prezzo del cartellino, sembra esser stato fissato sui 70mila euro con l’Avellino che sta valutando se virare su altri profili o tentare l’assalto finale accettando le condizioni del club biancorosso.

Al tempo stesso, il calciatore, avrebbe gradito l’interessamento dell’Avellino e il progetto sportivo che ha in mente la famiglia D’Agostino. Di Somma avrebbe prospettato la possibilità di un contratto biennale per Mungo, ma tutto dipenderà da quanto l’Avellino dovrà sborsare per accaparrarsi le prestazioni del giocatore. Una situazione in stand-by con il club irpino pronto a virare su altri profili in caso di esito negativo della trattativa.