Home / Attualità / DIPLOMATO AL “CIMAROSA”, A 22 ANNI DIVENTA IL PIU’ GIOVANE PROFESSORE DI RUOLO D’ITALIA

DIPLOMATO AL “CIMAROSA”, A 22 ANNI DIVENTA IL PIU’ GIOVANE PROFESSORE DI RUOLO D’ITALIA

Quando ai primi di maggio del 2016 ha sostenuto la prova scritta del suo primo concorso nella scuola, si è sentito ancora più piccolo della sua età. In mezzo a colleghi ultra quarantenni e trentenni, Aldo Botta, prof salernitano di Bracigliano, si è sentito per qualche minuto fuori posto. «Ero il più piccolo, e con me erano candidati alla prova colleghi molto più grandi», racconta. Dopo un anno Aldo, 22 anni, è il più giovane vincitore del concorso a cattedra bandito l’anno scorso in Campania. Insegnerà strumento musicale alle scuole superiori. Lui, musicista preparato ed esperto di concerti, insegnerà agli studenti delle superiori come suonare il clarinetto. La scuola che gli è stata assegnata come prima nomina è l’istituto Galizia di Nocera Inferiore.
«Ho sacrificato molte uscite con gli amici – racconta Aldo al Mattino – ma ne è valsa la pena, sono un docente di ruolo». Saper fare e saper spiegare è il motto del baby prof. Dopo il diploma conseguito in sette anni di studio al conservatorio di Avellino, si è tuffato subito nella esperienza dell’insegnamento.

Circa Leonardo D'Avenia

Leonardo D'Avenia

Vedi Anche

SERINO, RUBANO LA CARTA BANCOMAT E PRELEVANO CONTANTI: DENUNCIATI DAI CARABINIERI.

I Carabinieri della Compagnia di Avellino hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un 50enne ed ...

FORSE SOLO MATERIALE DI RISULTA INTERRATO NELLA CAVA DI TESORO AD ARIANO. NESSUN VELENO.

Indagini ancora in corso da parte della Procura sulla Cava dismessa in località Tesoro ad ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *