DE LUCA: IL 3 GIUGNO? CI RAGIONO IL 2, NON HO FIRMATO INTESA.SCAMBIO DI COMPLIMENTI CON IL COLLEGA TOTI

DE LUCA: IL 3 GIUGNO? CI RAGIONO IL 2, NON HO FIRMATO INTESA.SCAMBIO DI COMPLIMENTI CON IL COLLEGA TOTI

17 Maggio 2020 0 Di La redazione

“Io non lo so cosa succedera’ il 3 giugno. Io cerchero’ di ragionare dal 2 giugno.

Che significa liberi tutti? Dobbiamo avere una posizione equilibrata a seconda del contagio”.

Cosi’ il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca in un’intervista a In mezz’Ora in piu’.

De Luca spiega che “la regione Campania non ha firmato l’intesa con il governo. Perche’ su alcune norme di sicurezza generale credo debba pronunciasi il ministero della Salute. Non e’ possibile che il governo scarichi opportunisticamente sulle regioni”. “Stiamo preparando una bella campagna di promozione turistica, questa volta cercheremo di utilizzare il fatto che non abbiamo una regione rovinata dal punto di vista della pandemia”.

“Sfrutteremo anche le nostre bellezze, cercheremo di giocarcela anche dal punto di vista turistico”, ha aggiunto.

Prima di chiudere il collegamento il governatore si è complimentato con il collega della regione Liguria  Giovanni Toti per il ponte di Genova. “Avete salvato l’onore dell’Italia”.

Toti, prendendo spunto dalla copertina fake del quotidiano francese Le Parisien, ha concluso:”E’ uno scherzo ma sarebbe stata una copertina meritata. La Campania non è una regione ‘normale’ e guidarla non è un certo un lavoro banale”