DRAMMA DI CALITRI. IL BIGLIETTO DI SCUSE LASCIATO DAL COMANDANTE

DRAMMA DI CALITRI. IL BIGLIETTO DI SCUSE LASCIATO DAL COMANDANTE

7 Luglio 2020 0 Di Anna Guerriero

“Mi scuso con mia moglie e con l’Arma dei Carabinieri”. E’ questo il biglietto lasciato dal Maresciallo dei Carabinieri Andrea Apicella, di 52anni, che si è tolto la vita questa mattina nella caserma dei Carabinieri di Calitri. Il dramma si è consumato nella tarda mattinata. A scoprire il corpo i militari della Stazione.  Sul posto si sono recati il comandante provinciale dei Carabinieri Massimo Cagnazzo ed il Generale Maurizio Stefanizzi, comandante della Legione Carabinieri della Campania. Sgomento in paese, dove il sindaco Michele di Maio ha detto: “Siamo senza parole, una notizia scioccante, proprio qualche giorno fa abbiamo salutato un carabiniere che dopo 16 anni ha lasciato Calitri e abbiamo passato una serata spensierata in compagnia del maresciallo Apicella”.