DAL PARTENIO AL TERMINIO  LE OASI IRPINE VIOLENTATE  DAI PIRATI DELL’AMBIENTE

DAL PARTENIO AL TERMINIO LE OASI IRPINE VIOLENTATE DAI PIRATI DELL’AMBIENTE

13 Novembre 2021 0 Di La redazione

Nonostante l’annuncio di controlli e sanzioni l’attacco al territorio da parte degli incivili prosegue senza sosta. Discariche e ricettacoli lungo fiumi e nei presso di polmoni verdi che dovrebbero essere più tutelati