DAL FREDDO AL CALDO IN POCHE ORE: VENERDI’ SI TORNA A 30°

DAL FREDDO AL CALDO IN POCHE ORE: VENERDI’ SI TORNA A 30°

27 Settembre 2018 0 Di La redazione

Correnti più fresche dai Balcani continuano ad affluire verso il nostro Paese: Giovedì 27 il risveglio è stato davvero “frizzante” al Nord, specialmente sulla Pianura Padana, e al Centro, con temperature minime che sono scese al di sotto dei 10°C; in montagna poi si sono registrate le prime gelate stagionali, sopra 900 metri di quota.Al sud la storia non è diversa. Ma da domani cambia tutto.

IL METEO  – PUOI SEGUIRLO TUTTI I GIORNI NEL CANALE DEDICATO METEO ED IN TV SU PRIMA TIVVU'(CH.90) E TELENOSTRA(CH.189) ALLE ORE 7:10 – 08:00 – 13:00 – 13:30 – 15:00 – 19:00 – 21:00 – 23:59

Tuttavia, in giornata, l’anticiclone tenterà una nuova espansione sull’Italia, e i valori massimi aumenteranno in maniera progressiva, soprattutto sulle regioni centro-settentrionali, favoriti anche dal cielo limpido e dalla presenza del sole.

Di conseguenza, l’escursione termica tra mattino e ore centrali del giorno sarà davvero importante, con punte di 24-25°C al Nord e minime a una cifra. Da rilevare i quasi 20°C di differenza previsti in giornata a Firenze e Roma: a fronte di 10°C di minima, prevediamo 29°C di massima, un dato davvero rilevante.

Questo clima dal sapore autunnale resisterà ancora per poco, perché a partire poi da Venerdì 28 Settembre l’anticiclone delle Azzorre, con contributi africani, scaccerà via definitivamente l’aria fredda di estrazione artica, richiamando aria via via più calda su tutta l’Italia.

Fonte.Il Meteo.it