D’AGOSTINO AD AMATRICE, NORCIA E CAMERINO: SOSTENERE L’ECONOMIA LOCALE PER ASSICURARE UN FUTURO ALLE COMUNITA’ COLPITE DAL SISMA

19 dicembre 2016 0 Di La redazione

“A Norcia, Amatrice e Camerino abbiamo trovato comunità che stanno reagendo con determinazione alla tragedia del terremoto, che vogliono non solo ricostruire le abitazioni dei propri concittadini, ma anche creare le condizioni per agevolare la ripresa dell’economia locale. C’è ancora tanto lavoro da fare, ed è giusto che le istituzioni non manchino di esprimere con i fatti la propria vicinanza alle comunità così duramente provate dal sisma.” Lo ha dichiarato il deputato di Scelta Civica, Angelo D’Agostino, oggi in missione con la Commissione Ambiente e lavori pubblici della Camera nei luoghi colpiti dal sisma dell’agosto scorso. “Dare una casa a chi l’ha persa – ha aggiunto il parlamentare – deve essere la nostra priorità, così come dobbiamo ricostruire i centri storici, borghi meravigliosi le cui caratteristiche sono apprezzate ovunque. Al contempo, però, occorre uno sforzo comune per sostenere l’apparato produttivo locale, così ricco di eccellenze note in tutto il mondo. Solo così potremo assicurare un futuro ai residenti ed evitare che questi paesi meravigliosi si spopolino lentamente. In tal senso, dobbiamo lavorare per una progressiva sburocratizzazione di quelle procedure amministrative che oggi rischiano di ostacolare gli aiuti alle tante realtà produttive locali. Intanto un grazie agli amministratori locali, alla Protezione Civile, alle Forze dell’Ordine e ai Vigili del Fuoco per lo splendido lavoro che stanno portando avanti, giorno dopo giorno, per assistere tutti coloro che vivono ancora una condizione di grande disagio. E solo di persona – ha concluso D’Agostino – ci si può rendere conto di quanto grande sia questo disagio, specie per i più deboli come anziani e bambini.”