Home / News / CRISI E BILANCIO. OPPOSIZIONI IN PRESSING SUL PREFETTO MA LA DATA ORA C’E’

CRISI E BILANCIO. OPPOSIZIONI IN PRESSING SUL PREFETTO MA LA DATA ORA C’E’

La decisione della maggioranza di convocare ad agosto il Consiglio comunale di Avellino per l’approvazione del rendiconto e degli equilibri di bilancio continua a tenere banco. Giordano e Preziosi hanno sollecitato stamane l’intervento del Prefetto spiegando personalmente al rappresentante di Governo gli accadimenti tecnici e politici delle ultime ore.  Anche il consigliere Bilotta dell’Udc rilancia il tema annunciando per domani un incontro con Carlo Sessa: «Su questa vicenda indecente riteniamo necessario l’intervento del Prefetto per riportare la situazione nell’alveo della normalità amministrativa ed istituzionale. Posticipare ancora una volta i lavori del consiglio comunale fino quasi a Ferragosto, al solo fine di ritrovare uno straccio di maggioranza che oggi non c’è  significa sottoporre l’aula e la città tutta ad una mortificazione che non ha eguali e precedenti». Domattina, intanto, i gruppi di minoranza annunciano per le 11 una conferenza stampa presso la sede della Federazione provinciale di Si. Infine, per la cronaca, seppure il Prefetto inviasse una diffida imponendo, pena lo scioglimento, l’approvazione in 20 giorni del bilancio, le date già fissate del 7,8, e 9 agosto rientrerebbero in quei termini.

Circa La redazione

La redazione

Vedi Anche

SANITA’: ALAIA, SETTORE HA BISOGNO DI 4MILA UNITA’, BENE RICHIESTA DE LUCA A GOVERNO

“Il rilancio della sanità in Campania passa anche attraverso il rafforzamento della pianta organica, che ...

DIFFERENZIATA,SI ALLARGA LA RACCOLTA AUMENTANO I DISAGI

Decine di segnalazioni in redazione da perte di cittadini in confusione a causa della nuova ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *