COVID. PASQUA DI LUTTO, IL VIRUS UCCIDE SEI PERSONE. TRA LE VITTIME ANCHE UN 49ENNE

COVID. PASQUA DI LUTTO, IL VIRUS UCCIDE SEI PERSONE. TRA LE VITTIME ANCHE UN 49ENNE

5 Aprile 2021 0 Di Anna Guerriero

E’ stata un Pasqua tristissima per l’Irpinia che piange altre sei vittime Covid.

In una sola giornata alla città ospedaliera sono decedute sei persone, per alcuni casi diminuisce l’ età delle vittime. Sono deceduti, nelle aree Covid dell’Azienda Moscati, una donna di 74 anni di Lauro  ricoverata dal 18 marzo, è deceduta nella terapia subintensiva dell’Unità operativa di Medicina d’Urgenza.
Un paziente di 68 anni di Serino ricovera to dal 29 marzo e in terapia intensiva dal 2 aprile.
Una 63 enne anni di Montefalcione  ricoverata dal 13 marzo e in terapia intensiva dal 24.
La vittima più giovane è un uomo di 49 anni di Montoro , ricoverato dal 21 marzo e intubato questa mattina.

Nelle aree Covid dell’Azienda Moscati, sono morti anche un paziente di 60 anni di Atripalda, ricoverato dal 25 marzo nella terapia subintensiva dell’Unità operativa di Malattie Infettive, e una paziente di 88 di Avellino, ricoverata nella terapia subintensiva del Covid Hospital dal 31 marzo.