COVID MERCOGLIANO. IL MESSAGIO DEL SINDACO DOPO LA POSITIVITA’ DI UN GIOVANE TORNATO DA MALTA

COVID MERCOGLIANO. IL MESSAGIO DEL SINDACO DOPO LA POSITIVITA’ DI UN GIOVANE TORNATO DA MALTA

20 Agosto 2020 0 Di La redazione
Questa mattina l’Asl Avellino ha ufficializzato il contagio di una persona di Mercogliano tornata da un viaggio all’estero e già in isolamento. Ieri sera il primo cittadino Vittorio D’Alessio, aveva informato la popolazione e commentato così:
“In collaborazione con il Dipartimento di Prevenzione dell’ Asl di Avellino stiamo provvedendo a ricostruire la filiera dei contatti e metteremo in atto tutte le misure precauzionali del caso.
È necessaria una condotta rispettosa e responsabile nei confronti di se stessi, delle proprie famiglie e in generale del prossimo. È intollerabile continuare a pensare che il virus colpisca solo i più anziani , anche perché gli ultimi dati confermano invece un aumento nella fascia under 35. In vista della apertura delle scuole poi, per evitare davvero ulteriori problemi gravi, bisogna rispettare ancora di più le regole del distanziamento , della pulizia continua delle mani e delle mascherine. Regole semplici e fondamentali per combattere il coronavirus. Il futuro è dei giovani: a loro il compito di costruirlo con un ruolo da protagonisti nella lotta alla pandemia”.