COVID, FOCOLAIO A SAN MARTINO VALLE CAUDINA: L’ALLARME DEL SINDACO

COVID, FOCOLAIO A SAN MARTINO VALLE CAUDINA: L’ALLARME DEL SINDACO

16 Gennaio 2021 0 Di Leonardo D'Avenia

Stiamo vivendo un momento di particolare difficoltà perché si è generato un focolaio che coinvolge diversi adolescenti che, inevitabilmente, hanno portato il virus nelle loro famiglie ed in Parrocchia, dove risultano contagiati alcuni collaboratori.
Siamo in contatto stretto con i vertici dell’ASL ed abbiamo lavorato con la Polizia Locale e la Stazione dei Carabinieri per ricostruire i contatti stretti, circa 30 persone, che nelle prossime ore saranno sottoposte a tampone molecolare.
Da pochi minuti ho firmato l’ordinanza di chiusura della scuola dell’Infanzia e della Primaria per la prossima settimana. Le lezioni riprenderanno in sicurezza Lunedì 26 gennaio e con l’ASL stiamo provando ad organizzare uno screening più ampio per i ragazzi e le loro famiglie che riprenderanno l’attività scolastica.
Abbiamo bisogno della collaborazione di tutti nell’assunzione di un comportamento responsabile e l’invito è quello di ridurre all’essenziale i contatti con gli altri, evitando occasioni di aggregazione all’interno delle abitazioni private.
Dobbiamo compiere questo sacrificio per il bene di tutti noi e dei nostri cari. La nostra comunità ha già pagato un prezzo alto, con il covid19 non si scherza. Un abbraccio, a presto, buona serata e buona Domenica.