COVID. CONTAGI STABILI IN CAMPANIA (1.694) E IN IRPINIA (46)

COVID. CONTAGI STABILI IN CAMPANIA (1.694) E IN IRPINIA (46)

11 Febbraio 2021 0 Di La redazione

In miglioramento 68 enne di San Sossio Baronia ricoverato dallo scorso 10 dicembre, l’uomo è stato trasferito dal reparto di terapia intensiva al reparto Covid ordinario

Resta stabile, in Campania, la curva dei contagi. Secondo i dati dell’Unità di crisi della Regione Campania, i positivi nelle ultime 24 ore sono 1.694 (di cui 151 casi identificati da test antigenici rapidi) su 21.458 tamponi esaminati (di cui oltre 3 mila antigenici). Il tasso d’ incidenza è, quindi, pari al 7,89, rispetto al 7,81 delle 24 ore precedenti. Ancora una volta è significativo il numero degli asintomatici oltre 1400, meno di 100 invece le persone con sintomi da Covid screenate tramite tampone. Sono dodici le persone decedute nelle ultime 48 ore e 1.140 i guariti. Risale l’occupazione dei posti letto di terapia intensiva, che passando da 103 su 656 posti disponibili a  115. Continuano a calare, invece, i posti letto occupati di degenza: 1.425 contro 1486. Da segnalare, in Irpinia, la buona notizia del trasferimento dalla Terapia Intensiva all’Area Covid un 68enne di San Sossio Baronia, ricoverato dal 10 dicembre scorso presso l’ospedale di Ariano. Ancora un numero rilevante di casi a Montoro oggi con 13 positivi sui 46 totali comunicati dall’Asl Avellino. La percentuale positivi su tamponi è pari al 5%, 4 casi a Solofra, 3 ad Avella e ad Atripalda tra i comuni ad incidenza più elevata negli ultimi 15 giorni in Campania.