COVID 19.NUOVO CASO IN VALLE CAUDINA,UN POSITIVO ANCHE A ROCCABASCERANA. A SCUOLA SI TORNERA’ IL 25 SETTEMBRE

COVID 19.NUOVO CASO IN VALLE CAUDINA,UN POSITIVO ANCHE A ROCCABASCERANA. A SCUOLA SI TORNERA’ IL 25 SETTEMBRE

20 Settembre 2020 0 Di Anna Guerriero

Ancora un positivo in Valle Caudina, il nuovo caso a  Roccabascerana la notizia è stata diffusa dal sindaco Roberto Del Grosso sulla sua pagina Facebook.

Buonaserata Roccabescerana.
è arrivata la conferma della positività di un nostro concittadino che aspettavo, pertanto posso comunicare solo ora la ufficialità di un nuovo caso a Roccabascerana…
Voglio tranquillizzare tutti perché trattasi di un rientro da fuori regione, che non ha avuto contatti con il territorio, poiché avendomi comunicato l’eventuale possibile contagio
avevo preventivamente con mio ordinanza disposto isolamento obbligatorio per lui e per tutti i suoi famigliari conviventi nonché per contatti dichiarati dallo stesso.
Il Suo stato di salute è buono, a lui vanno gli auguri di una pronta e serena guarigione.
Colgo l’occasione per salutare la guarigione con addirittura tre tamponi negativi del primo caso…. il secondo è in via di guarigione manca solo l’ufficialità, pertanto a sgomberare il chiaccericcio che ha generato un allarmismo non giustificato posso affermare che esiste un solo caso sul nostro territorio già in carico alla ASL ed già in isolamento.
Non esistono allo stato presupposti per possibili contagi…..o focolai in atto.
Per dare la possibilità di fare una buona disinfestazione e approntare le aule con tutte le norme richieste per il rientro dei nostri ragazzi ho predisposto per il gg 25 l’apertura della scuola, con specifica mia ordinanza che sarà pubblicata domani…
Un augurio a tutti i nostri ragazzi ed ai loro docenti per una ripresa serena delle attività scolastiche…..
Se tutti rispettiamo le regole,mascherina, distanziamento e lavaggio spesso delle mani, niente ci fermerà e questo subdolo virus sarà di nuovo scacciato dal nostro territorio Viva Roccabascerana viva l’Italia
Il vostro sindaco
Roberto