COVID – 19, AL MOSCATI E’ DECEDUTO IL SINDACO DI SAVIANO CARMINE SOMMESE

COVID – 19, AL MOSCATI E’ DECEDUTO IL SINDACO DI SAVIANO CARMINE SOMMESE

17 Aprile 2020 0 Di La redazione

È deceduto nel primo pomeriggio di oggi, nell’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione dell’Azienda Ospedaliera San Giuseppe Moscati, il sindaco di Saviano, in provincia di Napoli, Carmine Sommese. L’uomo, affetto da Covid-19, era ricoverato alla Città Ospedaliera dal 19 marzo scorso ed era il sindaco della cittadina del napoletano. Tanti gli attestati di affetto e stima nei confronti di Sommese. Tra questi quello del  Presidente di Anci Campania, Carlo Marino che ha inviato un telegramma alla famiglia di Carmine Sommese ed al Comune di Saviano:

“Addio a Carmine Sommese, Sindaco di Saviano. Addio  – ha scritto Marino – ad un uomo e a un amministratore che ha pagato in prima persona l’impegno accanto alla sua comunità, come Sindaco e come medico, in questi tempi difficili scanditi dalla sofferenza del contagio. Sempre disponibile e sorridente, stimato ed apprezzato professionista, Carmine lascia un vuoto incolmabile nella sua famiglia, in tutti i colleghi di Anci Campania e in quanti hanno avuto la fortuna di conoscerlo. Ci mancherà il suo impegno civico, attento e scrupoloso e le sue qualità umane che resteranno, tuttavia, indelebili nel ricordo dei suoi concittadini e pazienti. Alla famiglia e all’Amministrazione comunale di Saviano, così duramente colpite, rivolgo il mio accorato cordoglio e quello di Anci Campania.”.