CORRUZIONE: BLITZ NEL PORTO DI SALERNO, MISURE CAUTELARI ANCHE AD AVELLINO

CORRUZIONE: BLITZ NEL PORTO DI SALERNO, MISURE CAUTELARI ANCHE AD AVELLINO

5 Maggio 2020 0 Di La redazione

Corruzione, peculato, falso, contrabbando e traffico internazionale di rifiuti sono i reati che secondo l’Agenzia Agi, sono stati contestati a 69 indagati dalla procura di Salerno in un’operazione affidata alla Guardia di Finanza che ha eseguito le misure cautelari in provincia di Salerno, Avellino, Caserta e Napoli.

Il provvedimento riguarda funzionari doganali, personale sanitario, spedizionieri, dipendenti di societa’ operanti nel porto di Salerno. I particolari dell’operazione saranno illustrati in una conferenza stampa telematica del procuratore alle 10.