CORONAVIRUS, PASQUA BLINDATA IN ALTA IRPINIA: CONTROLLI SERRATI DELLE FORZE DELL’ORDINE

CORONAVIRUS, PASQUA BLINDATA IN ALTA IRPINIA: CONTROLLI SERRATI DELLE FORZE DELL’ORDINE

12 Aprile 2020 0 Di La redazione

L’Alta Irpinia e tutte le sue montagne e le sue bellezze naturali ed ambientali rappresenta una delle mete più ambite durante le gite fuori porta da ogni parte della Regione Campania e non solo. Ecco perchè dalle prime ore di questa mattina tutte le Forze dell’Ordine del territorio sono in prima linea con controlli serrati per evitare che qualcuno venga meno alle direttive del Governo e della Regione Campania e si avventuri i gite e viaggi nei giorni di Pasqua e Pasquetta. Ad essere attenzionate le due statali: l’Ofantina e la Fondo Valle Sele e tutte le uscite che portano a località adatte per scampagnate ed altro. Occhi puntati, quindi, sugli svincoli di Montella-Cassano e Bagnoli Irpino, su quelli di Sant’Angelo dei Lombardi e di Conza della Campania e su quello di Caposele, ma non solo. Un’attenzione particolare che vede in prima linea tutte le Forze dell’Ordine spesso in collaborazione e sinergia con la Polizia Municipale dei singoli Comuni.