CORONAVIRUS. GIACOMO “CONFINATO” A CODOGNO:  «ECCO I MIEI DESIDERI»

CORONAVIRUS. GIACOMO “CONFINATO” A CODOGNO: «ECCO I MIEI DESIDERI»

28 Febbraio 2020 0 Di La redazione

La testimonianza del docente di Lauro in quarantena nel lodigiano in attesa dell’esito dei test. «Tornare alla normalità, riabbracciare la mia famiglia e gli studenti. La Campania isoli quanto prima il virus»