CORONAVIRUS, E. RUSSO: STOP RATE FINANZIAMENTI A IMPRESE

CORONAVIRUS, E. RUSSO: STOP RATE FINANZIAMENTI A IMPRESE

27 Marzo 2020 0 Di La redazione

“Le imprese della ristorazione, dalle pizzerie ai pub ai ristoranti, oltre a tutti gli altri piccoli esercizi chiusi per via dell’emergenza Coronavirus non possono continuare a pagare le rate dei finanziamenti richiesti in banca. Va previsto l’esonero per tutto il 2020”. Lo dichiara Ermanno Russo, vicepresidente di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania.

“Si pensi agli incassi mancati, – continua – alle opportunità cui questi piccoli imprenditori dovranno rinunciare, ai programmi che avevano già messo in cantiere per la Pasqua. Chi li risarcirà? Lo Stato ha previsto la sospensione delle rate dei mutui per la prima casa ma non ha pensato a questi esercenti alle corde, che non hanno la necessaria liquidità per ottemperarle ai propri obblighi verso gli istituti di credito”.

“I finanziamenti richiesti dalle pizzerie per realizzare l’allestimento dei propri locali o quelli relativi ai ristoranti o a qualsiasi altra impresa del mondo della ristorazione sono frutto di un progetto sottoscritto con la banca”, spiega Ermanno Russo.

“Se quel progetto si ferma non a causa di inadempienze del richiedente, ma per una pandemia che minaccia la società tutta, deve fermarsi anche la rata. Altrimenti è una guerra impari e lo Stato sarà responsabile del fallimento di queste aziende”, conclude il vicepresidente del Consiglio regionale.