CORONAVIRUS, DE MAGISTRIS: “ESERCITO PER STRADA? GIÀ LAVORA, NON SERVONO CECCHINI”

CORONAVIRUS, DE MAGISTRIS: “ESERCITO PER STRADA? GIÀ LAVORA, NON SERVONO CECCHINI”

18 Marzo 2020 0 Di La redazione

“Qui le forze di polizia stanno facendo un lavoro importante e l’esercito già lavora nelle funzioni di pubblica sicurezza”, lo afferma il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, intervistato da La7, riferendosi alla richiesta del presidente della Regione Campania, De Luca, di schierare l’esercito per garantire il rispetto delle misure previste per contenere la diffusione del Coronavirus.

Per l’ex Pm occorre “mandare messaggi rigorosi, l’esercito sta contribuendo già, ma non credo sia necessario far sparare la gente dai cecchini”. A Napoli “gli irresponsabili sono pochi – dice il primo cittadino – e devono capire che bisogna restare a casa. Dobbiamo avere responsabilità, lucidità e rigore, ma evitare un terrorismo psicologico”.