CORONAVIRUS. DE LUCA: POTERI ECCEZIONALI A MILITARI O CONTEREMO I MORTI

CORONAVIRUS. DE LUCA: POTERI ECCEZIONALI A MILITARI O CONTEREMO I MORTI

20 Marzo 2020 0 Di La redazione

“È indispensabile il controllo militare del territorio con poteri eccezionali alle forze dell’ordine, o ci prepareremo a contare i nostri morti”. Lo dice il governatore della Campania Vincenzo De Luca in un videomessaggio su Facebook. “Se c’e’ una pattuglia – spiega – deve avere il potere di dissuadere le persone incivili, con sanzioni pecuniarie, il sequestro della macchina se giri senza motivo. Siamo gia’ in ritardo, ma dobbiamo bloccare l’aumento esponenziale del contagio al Sud, o il problema sara’ moltiplicato per tre e lo Stato sara’ indifeso”

Il Governatore ha anche annunciato che “sono in via di definizione due ordinanze: la prima prevede la chiusura di tutti i cantieri salvo quelli legati alle attività pubbliche e a quelle sanitarie”. L’altra ordinanza “impone l’interruzione delle attività di 550 comuni, tranne per i servizi essenziali”.