CORONAVIRUS: DE LUCA, ‘MODELLO COREA? LI’ NON TAMPONI, MA TUTTI CONTROLLATI’

CORONAVIRUS: DE LUCA, ‘MODELLO COREA? LI’ NON TAMPONI, MA TUTTI CONTROLLATI’

27 Marzo 2020 0 Di La redazione

“Qualcuno ha invocato il modello Corea, ma in Corea non hanno fatto tamponi a tutti, ne hanno fatti 300mila. Il contenimento in Corea dell’epidemia è avvenuto non per i 300mila tamponi fatti fare a 500 strutture private, ma per il fatto che in Corea, lì sì, sono stati controllati i cittadini ad uno ad uno”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

“Non sono stati controllati solo i sintomatici – ha aggiunto – ma tutti i cittadini, con i sistemi informatici, con i controlli telefonici, con i controlli delle carte di credito. Una cosa pericolosa, esagerata, ma il modello Corea era quello, non altro”.