CORONAVIRUS: D’AMELIO: ATTIVITÀ CONSIGLI REGIONALI PROSEGUE

CORONAVIRUS: D’AMELIO: ATTIVITÀ CONSIGLI REGIONALI PROSEGUE

24 Marzo 2020 0 Di La redazione

Prosegue senza interruzioni l’attività istituzionale all’interno delle Assemblee regionali e della Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome: lo sottolinea in una nota Rosa D’Amelio, presidente del Consiglio regionale della Campania e Coordinatrice della Conferenza, che ha guidato oggi i lavori, in via telematica, dell’Assemblea plenaria del 2020 della Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome.

“Abbiamo costruttivamente esaminato, alla luce delle disposizioni del Governo e delle varie Regioni – spiega D’Amelio – le modalità perché l’azione legislativa e la presenza delle Istituzioni continuino la loro attività in questo momento così drammatico nella vita del Paese”. Al termine di un dibattito sono stati approvati alcuni “orientamenti in merito al possibile svolgimento dell’attività istituzionale in modalità telematica in casi di emergenza e individuazione delle “attività indifferibili da svolgere in presenza” ai sensi del dpcm 11 marzo 2020 e del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18 ‘Cura Italia’. Soprattutto, ci siamo trovati d’accordo sulla fondamentale importanza di farci trovare pronti, quando l’emergenza sarà finita, per dare ognuno il proprio contributo per far ripartire l’Italia dopo questo terribile momento”, conclude D’Amelio.

Alla riunione hanno partecipato quasi tutte le Regioni, rappresentate da: Lorenzo Sospiri (Abruzzo), Carmine Cicala (Basilicata), Nicola Irto (Calabria), Emma Petitti (Emilia-Romagna), Piero Mauro Zanin (Friuli Venezia Giulia), Devid Porrello (Lazio), Alessandro Piana (Liguria), Alessandro Fermi (Lombardia), Antonio Mastrovincenzo (Marche), Salvatore Micone (Molise), Roberto Paccher (Trentino Alto Adige), Walter Kaswalder (Trento), Marco Squarta (Umbria), Emily Rini (Valle d’Aosta) e Roberto Ciambetti (Veneto).