CORONAVIRUS: ASSOAPI INVIA SCORTE DI PRIMA NECESSITÀ AD ARIANO IRPINO

CORONAVIRUS: ASSOAPI INVIA SCORTE DI PRIMA NECESSITÀ AD ARIANO IRPINO

17 Marzo 2020 0 Di La redazione

Nell’emergenza sanitaria dettata dal Covid-19, Ariano Irpino è la città irpina con più densità di popolazione e con il maggior numero di casi accertati. E proprio a causa dei molti contagi, è il primo comune del Sud Italia messo in quarantena da un’ordinanza emanata dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

Visto il momento attuale critico delle aziende, impossibilitate alla distribuzione dei propri beni e delle proprie risorse, AssoAPI ha deciso di donare delle derrate alimentari al comune di Ariano Irpino. A ricevere le scorte assicurate da AssoAPI ci saranno le associazioni “Vita”, “Antenna Sociale” e Luigi De Padua della Protezione Civile di Ariano Irpino.

Luigi Gaudiosi, Presidente Provinciale dell’Associazione Artigiani e Piccoli Imprenditori – AssoAPI, dichiara a tal proposito: “Vogliamo far sentire il nostro sostegno e la nostra “vicinanza” a tutta la popolazione della cittadina irpina in questo momento difficile per tutti noi ed ancor più aspro per loro.

Per lanciare un forte messaggio di supporto e di speranza a tutti i cittadini di Ariano, abbiamo deciso di donare i beni di prima necessità, con l’auspicio che questi giorni bui possano finire al più presto. È doveroso ringraziare le forze dell’ordine e la prefettura per i permessi e la celerità di risposta per poter far sentire la nostra solidarietà alla comunità arianese”.