CORONAVIRUS ARIANO. MORTI SOSPETTE IN CENTRO CURA ANZIANI, BLINDATO IN ATTESA DEI TAMPONI

CORONAVIRUS ARIANO. MORTI SOSPETTE IN CENTRO CURA ANZIANI, BLINDATO IN ATTESA DEI TAMPONI

29 Marzo 2020 0 Di La redazione

Due morti in una casa albergo per anziani di Ariano Irpino fanno scattare l’isolamento precauzionale con il presidio delle forze dell’ordine dinanzi alla struttura. L’Asl di Avellino ha disposto il tampone post mortem su due anziane venute a mancare nella giornata di ieri per cause compatibili con gli effetti del coronavirus. L’esito del tampone si conoscera’ entro domani, ma nel frattempo, per evitare che si riporduca una situazione simile a quella verificatasi a Villa Margherita di Benevento – clinica nella quale ci sono stati 53 casi di Covid 19 – e’ stato disposto in accordo con la Prefettura l’isolamento della casa albergo, dove sono ospitati circa 60 anziani e dove lavorano decine di persone.

Nessuno al momento puo’ lasciare la struttura e i parenti degli ospiti non possono accedere. Polizia e carabinieri controllano gli accessi in attesa di capire se la casa albergo potra’ essere ritenuta un eventuale focolaio in un comune isolato gia’ da due settimane e dove si registra il piu’ alto numero di contagi nella provincia di Avellino, con un elevato tasso di mortalita’. Lo riferisce l’agenzia di stampa Agi.

A quanto si apprende già dall’inizio dell’emergenza erano state sospese le visite di parenti e familiari, la decisione è stata adottata di concerto con la Direzione del centro le cui attività ambulatoriali erano sospese come da ordinanza regionale.

Ultimo aggiornamento ore 22.28

ARIANO. DUE MORTI PER COVID-19 AL CENTRO MINERVA. L’ASL CONFERMA E ATTIVA MISURE URGENTI