CORONAVIRUS, ALLARME RIENTRATO: IL 29ENNE ARRIVATO PRIMA AL CRISCUOLI E POI AL MOSCATI E’ STATO DIMESSO

CORONAVIRUS, ALLARME RIENTRATO: IL 29ENNE ARRIVATO PRIMA AL CRISCUOLI E POI AL MOSCATI E’ STATO DIMESSO

1 Marzo 2020 0 Di La redazione

Allarme rientrato e nuovo sospiro di sollievo in Irpinia dopo il caso sospetto di coronavirus. Il 29enne trasportato al Moscati di Avellino dopo essere andato al Pronto Soccorso di Sant’Angelo dei Lombardi, è stato in isolamento per alcune ore, ma dopo tutte le cure del caso è stato dimesso con disposizione di isolamento fiduciario per sette giorni. Una precauzione che, però, conferma che sul giovane non c’erano sintomi così gravi da far pensare al virus che tanto sta portando psicosi in queste ore.