CORONAVIRUS, A GROTTAMINARDA AL VIA LA CONSEGNA DEI BUONI SPESA

CORONAVIRUS, A GROTTAMINARDA AL VIA LA CONSEGNA DEI BUONI SPESA

4 Aprile 2020 0 Di Leonardo D'Avenia

A Grottaminarda al via la consegna dei primi Buoni Spesa alle numerose famiglie  che ne hanno fatto domanda.
La consegna direttamente a casa dei destinatari a cura della Polizia Municipale.

Circa 110 quelle presentate e valutate poi dall’Azienda Consortile del Piano di Zona Sociale. Ma c’è tempo ancora fino al 10 aprile per inoltrare domanda in quanto il Comune di Grottaminarda ha diramato un secondo avviso, ad integrazione del primo, modificando anche il modulo di domanda. Non è più necessario, infatti, precisare il reddito complessivo del 2019 del nucleo familiare. La nuova versione è scaricabile dal sito istituzionale insieme all’avviso e all’elenco delle attività commerciali presso le quali è possibile spendere i buoni.

I termini per poter fare richiesta restano gli stessi già previsti dall’Ordinanza n. 658 emessa il 29 marzo dal Capo del Dipartimento della Protezione Civile.

Questi i requisiti necessari:

non essere dipendente di enti pubblici o aziende private;

non percepire indennità statali, reddito di cittadinanza, indennità di disoccupazione o altre provvidenze economiche;

non essere iscritti alla Camera di Commercio e in possesso di partita IVA.

Dunque chi non ha ancora fatto domanda la faccia pure presentandola presso gli uffici comunali o mediante consegna a mano all’ingresso principale o tramite servizi postali all’indirizzo:

Comune di Grottaminarda – Via Alcide de Gasperi – 83035 Grottaminarda (AV);

o tramite mail o PEC agli indirizzi:

ufficiostaff@comune.grottaminarda.av.it

protocollo.grottaminarda@asmepec.it