CONTROLLI DI PASQUETTA.IRPINI RISPETTOSI DELLE REGOLE, STRADE VUOTE

CONTROLLI DI PASQUETTA.IRPINI RISPETTOSI DELLE REGOLE, STRADE VUOTE

13 Aprile 2020 0 Di Anna Guerriero

In attesa dei dati ufficiali di Prefettura e Viminale gli irpini hanno mostrato grande sensibilità e rispetto dell’ordinanza e dei limiti da essa imposti in materia di sicurezza anti Covid. Ieri come oggi le strade di accesso a Montevergine, Terminio e Laceno sono state presidiate dalle forze dell’ordine con un massiccio spiegamento di uomini e mezzi impegnati anche all’ingresso dei caselli autostradali, sull’Ofantina e sul raccordo Avellino-Salerno. In nessun caso si sono registrati problemi a conferma che i cittadini hanno avuto grande rispetto delle regole.

Anche in città i vigili urbani hanno effettuato una serie di posti di blocco. Ad Ariano sono stati effettuati controlli straordinari del territorio attraverso un sistema aeromobile a pilotaggio remoto in collaborazione con la Direzione Centrale Anticrimine sul posto il personale di polizia del locale commissariato

Chi non ha saputo resistere alla tentazione di trascorrere qualche ora nella verde Irpinia, come vuole la tradizione di questa giornata, è stato bloccato e rimandato indietro con tanto di multa che da un minimo di 400 euro può arrivare fino a 3000mila euro senza dimenticare che dovranno rispettare la quarantena. Si tratta di persone provenienti da fuori provincia