“CONSULTAZIONI E SE NON CI SONO LE CONDIZIONI SUBITO AL VOTO”, COSÌ FRANZA DOPO BOCCIATURA BILANCIO CONSOLIDATO

“CONSULTAZIONI E SE NON CI SONO LE CONDIZIONI SUBITO AL VOTO”, COSÌ FRANZA DOPO BOCCIATURA BILANCIO CONSOLIDATO

22 Novembre 2019 0 Di Monica De Benedetto

“Pretestuose e strumentali”. Il Sindaco Enrico Franza commenta così il giorno dopo, le motivazioni addotte per la bocciatura da parte del Consiglio del Bilancio Consolidato, e conferma quanto detto a caldo durante l’assise trovatosi nuovamente senza una maggioranza numerica: “10 giorni di consultazioni e se non ci saranno le condizioni ci si affiderà di nuovo al voto popolare”.

Guarda l’intervista ad Enrico Franza: