Home / AVELLINO / CONSIGLIO, IL SINDACO FOTI STA PER “TORNARE” MA SENZA I NUMERI PER SPIEGARE

CONSIGLIO, IL SINDACO FOTI STA PER “TORNARE” MA SENZA I NUMERI PER SPIEGARE

 

Il Sindaco pronto al bilancio di una settimana di fibrillazione. Ma in prima convocazione la maggioranza non sembrà riuscirà a garantirgli i numeri per spiegare

Avanti tutta. Almeno fino a prova contraria, ovvero la mancata approvazione del bilancio consuntivo che, invece, passerà in seconda convocazione con soliti mal di pancia e rospi da ingoiare.  Il quadro, poco edificante, lo offre il Comune capoluogo dopo le dimissioni meditate, velatamente annunciate ma non rassegnate dal sindaco Foti che sta per tornare sui propri passi per la quarta volta, convinto, dà più d’uno, a non mollare. Quali siano stati i motivi che hanno indotto il primo cittadino a manifestare la volontà di andare, per poi tornare, senza mai muoversi, lo si capirà soltanto quando Foti spiegherà nell’aula del Consiglio comunale. Parole attese per oggi, ma che dovranno quasi sicuramente essere pronunciate domani. Non è infatti bastato l’appoggio offerto dalle varie anime del Pd riunitesi in un quadriumvirato di supporto al capogruppo Giacobbe. I democratici non riuscirebbero a garantire i numeri per la discussione e l’approvazione del bilancio in prima battuta con una maggioranza solida. Senza consiglieri non si cantano messe, Foti lo sa bene, forse anche per questo aveva immaginato di lasciare, intanto dovrà aspettare, senza consiglieri, anche di poter cantare la sua verità in aula. Domani e mercoledì il Consiglio tornerà a riunirsi e il bilancio potrà passare con i voti , ne bastano 11, della seconda convocazione.  Molti meno dei 17 ottenuti poche settimane fa sul previsionale, quanti effettivamente meno dipenderà dalle solite beghe. Per il momento avanti tutta. L’Amministrazione avellinese dem c’è, anche se non riesce a garantire i numeri per la seduta. Avellino, vista dall’hinterland, resta capoluogo di riferimento, più nel male che nel bene in verità.

 

Circa Vincenzo Di Micco

Vincenzo Di Micco

Vedi Anche

LA STATUA “PELLEGRINA” DELLA MADONNA DI FATIMA A FLUMERI DAL 21 AGOSTO

In Baronia attesi centinaia di visitatori per l’evento religioso. Previsto anche un concerto per giovani

CORPO FORESTALE ANNESSO ALL’ARMA CARABINIERI, LA CONSULTA CHIAMATA AD ESPRIMERSI

La legittimità della soppressione del Corpo Forestale dello Stato (CFS) e l’assorbimento del suo personale ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *