CONSIGLIO REGIONALE, IANNACE DI NUOVO TRA I BANCHI

CONSIGLIO REGIONALE, IANNACE DI NUOVO TRA I BANCHI

29 Marzo 2019 0 Di La redazione

Il dottore Carlo Iannace può rientrare in Consiglio Regionale a tutti gli effetti. I suoi legali, lo scorso venerdì 22 marzo, hanno presentato la richiesta di reintegro nel Governo della Campania. Oggi, all’ordine del giorno è stato  discusso il suo reintegro in aula dopo che sono trascorsi i 18 mesi di sospensione previsti dalla legge Severino. Il chirurgo era stato sospeso in seguito alla condanna nel processo Welfare, relativo alla sua attività presso il Moscati.  Quattro mesi fa sono decorsi i 18 mesi di interdizione previsti dalla norma, ora la richiesta di reintegro spalanca di nuovo le porte del consiglio regionale a Iannace, che torna a riprendersi il posto occupato da Francesco Todisco, che fino ad oggi lo aveva sostituito egregiamente.