Home / News / I CONSIGLIERI PD CHIEDONO UN ATTO CONCRETO PER IL RISPETTO DELLE REGOLE’: “ALTRIMENTI TUTELEREMO NOI LA NOSTRA DIGNITA'”

I CONSIGLIERI PD CHIEDONO UN ATTO CONCRETO PER IL RISPETTO DELLE REGOLE’: “ALTRIMENTI TUTELEREMO NOI LA NOSTRA DIGNITA'”

 

giacobbe

I consiglieri comunali del Partito Democratico, nella consapevolezza di aver fino ad oggi adempiuto al proprio dovere, corrispondendo ad un profondo senso di appartenenza alla comunità, alla rappresentanza democratica, al  mandato ricevuto e alle indicazioni più volte venute dai rappresentanti istituzionali provinciali, regionali e nazionali del Partito Democratico, chiedono, un atto concreto di sostegno alla linea perseguita fino ad oggi in Consiglio Comunale tesa a tutelare la dignità del Partito Democratico e del gruppo consiliare del PD che si è speso fino ad oggi, nel rispetto delle regole statutarie e nella tutela di una Amministrazione a guida Partito Democratico. Se le nostre legittime aspettative dovessero ancora una volta essere disattese ci vedremo costretti a tutelare la nostra dignità e quella del Partito stesso con atti consequenziali gravi e irrevocabili. Il testo integrale riportato è indirizzato ai vertici regionali (Assunta Tartaglione) ed al comitato dei reggenti del partito provinciale (De Luca, Paris, Famiglietti, ).

 

Circa Michela Attanasio

Michela Attanasio

Vedi Anche

CHIUSO CENTRO MIGRANTI A MONTEFORTE, IL PREFETTO: “TROVATA LA SOLUZIONE”

CURE CONTRO IL CANCRO UN ALLEATO IN PIU’ AL “MOSCATI” ATTIVATO IL SECONDO ACCELERATORE

Novità nella battaglia di Telenostra e Prima Tivvù per l’attivazione del secondo acceleratore per la ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *