CONFINDUSTRIA, PMI DAY: LE IMPRESE INCONTRANO GLI STUDENTI

CONFINDUSTRIA, PMI DAY: LE IMPRESE INCONTRANO GLI STUDENTI

18 Novembre 2021 0 Di Leonardo D'Avenia

La Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese- INDUSTRIAMOCI PMI DAY- promossa da Confindustria e giunta quest’anno alla dodicesima edizione, si svolgerà in contemporanea su tutto il territorio nazionale il 19 novembre 2021.

Questa iniziativa, curata dal Comitato Piccola Industria di Confindustria Avellino guidato dal Presidente Massimo Iapicca, ha come obiettivo quello di dedicare una giornata ad illustrare a giovani studenti il mondo delle imprese, per far comprendere tutto ciò che c’è dietro al lavoro appassionato degli imprenditori,  le loro storie, i loro sacrifici e le numerose difficoltà che devono affrontare ogni giorno.

Quest’anno, essendo ancora condizionati dalla pandemia, il PMI DAY è stato organizzato con un incontro a distanza, ma questa modalità consentirà di coinvolgere un maggior numero di studenti, che potranno partecipare in maniera interattiva, nel senso che i ragazzi potranno porre domande ed intervenire.

Il programma della giornata prevede gli interventi di presentazione di sei aziende con l’obiettivo di far conoscere alcune realtà industriali operanti in diversi settori.

Le aziende che dalla sede di Confindustria Avellino illustreranno la loro mission e le loro attività sono: BESTEFA Srl, CTP Srl, F.lli VITALE Srl, MECNOSUD Srl, ALTEC TECNOLOGICA Spa, IMBAL CENTER Srl.

Inoltre per la prima volta è stata prevista anche la testimonianza di alcuni giovani dell’ITS Meccatronico “Antonio Bruno” che opera in Provincia di Avellino, al fine di far conoscere e promuovere questi nuovi percorsi di specializzazione post- diploma.

Per quanto riguarda gli studenti saranno coinvolte le ultime classi dei seguenti Istituti: ITT Guido Dorso di Avellino (indirizzo Meccatronico ed Elettronico)

ITE Luigi Amabile di Avellino (indirizzo SIA e AMF), Istituto Superiore Aeclanum – Passo di Mirabella (Liceo Scientifico e Tecnico Commerciale) ed in totale saranno collegati oltre 100 studenti.